.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Opportunità di business in Russia

/uploaded/immagine.jpg

ASI (Agenzia russa per le Iniziative Strategiche) ha incaricato la Camera di commercio Italo-Russa di raccogliere manifestazioni di interesse, da parte di imprese italiane che offrano prodotti/servizi per disabili, a localizzare la produzione o fornire i propri servizi in Russia.
 
In considerazione di quanto deliberato dal Governo della Federazione Russa, rientrano nel target del bando i fornitori dei seguenti prodotti/servizi.
 
1. Misure riabilitative:
•    Terapia riabilitativa (inclusa la copertura farmacologica per il trattamento di una malattia che è stata causa di disabilità);
•    Chirurgia ricostruttiva (inclusa la copertura farmacologica per il trattamento di una malattia che è stata causa di disabilità);
•    Trattamento presso case di cura, fornito come prestazione di assistenza sanitaria statale sotto forma di servizi sociali;
•    Installazione di protesi e ortesi, fornitura di apparecchi acustici;
•    Assistenza nell’orientamento professionale di persone con disabilità (formazione professionale, riqualificazione, formazione avanzata).

2. Attrezzature tecniche per la riabilitazione:
•    Bastoni di sostegno e tattili, stampelle, supporti, corrimano;
•    Sedie a rotelle a trazione manuale (da interno, da esterno, a spinta), con azionamento elettrico, ripiegabili;
•    Protesi e ortesi;
•    Calzature ortopediche;
•    Materassi e cuscini antidecubito;
•    Ausili per vestirsi, svestirsi e afferrare oggetti;
•    Abbigliamento speciale;
•    Dispositivi speciali per la lettura dei “libri parlanti”, per la correzione ottica dell’ipovisione;
•    Cani guida con kit di equipaggiamento;
•    Termometri e tonometri medici con lettura vocale;
•    Rilevatori di suoni luminosi e con vibrazione;
•    Apparecchi acustici, compresi quelli con otoprotettori su misura;
•    Televisori con televideo per la ricezione di programmi con sottotitoli codificati;
•    Dispositivi telefonici con output di testo;
•    Dispositivi di comunicazione assistita;
•    Attrezzature speciali per le disfunzioni escretive (dispositivi per l’urostomia e la colostomia);
•    Intimo assorbente, pannolini;
•    Poltrone e sedie con dotazione WC.

3. Servizi:
•    Riparazione di attrezzature tecniche per la riabilitazione, compresi prodotti protesici e ortopedici;
•    Mantenimento e cure mediche dei cani guida (tramite una compensazione economica annuale);
•    Servizi di traduzione per la lingua dei segni russa (traduzione in lingua dei segni e in lingua dei segni tattile).


Le aziende interessate sono pregate di compilare l’application form in lingua inglese e di trasmetterlo via e-mail all’indirizzo servizi@ccir.it entro il 31/12/2019.
Successivamente alla raccolta delle manifestazioni di interesse, ASI potrà elaborare delle strategie di localizzazione dedicate per le singole imprese.
 
Saranno presi in considerazione esclusivamente i moduli debitamente compilati in lingua inglese.


CONTATTI
Camera di commercio Italo-Russa
Ref.: Leonora Barbiani, Segretario Generale
Tel.: +39 02 86995240

 

Data di pubblicazione: 18/10/2019 09:13
Ultimo aggiornamento: 21/10/2019 09:17