.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Genova - The best of Lamialiguria, appuntamento il 9 e 10 dicembre al Palazzo della Borsa

/uploaded/Generale/Immagini/news 2019/genova.png

Nel Palazzo della Borsa Valori, il 9 e il 10 dicembre dalle 13 alle 19, si potrà assistere alla preparazione di uno spumante ligure o del cocktail di Natale, impastare pandolce o preparare la panera, ma anche imparare come riciclare mobili, restaurare lampadari o acconciare i capelli per le feste.  Regione Liguria e Camera di commercio di Genova organizzano, in collaborazione con Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria e Cna, “the best of Lamialiguria”, un viaggio natalizio fra le eccellenze produttive della regione.

Oltre cinquanta fra imprese eccellenti dell’artigianato e del commercio, associazioni e consorzi - selezionati da Camera di commercio e associazioni di categoria –  racconteranno al pubblico come nasce un prodotto ligure e cosa significa fare il restauratore, il gioielliere, il pasticcere o il bartender. Il tutto all’interno di una spettacolare scenografia natalizia ideata per l’occasione, che inviterà il pubblico di genovesi e di turisti a testare sul posto i prodotti “thebestof” per poi proseguire la scoperta nei luoghi di produzione e di vendita.

“Per la prima volta abbiamo voluto portare in pieno centro di Genova, subito dopo l’accensione dell’albero, il meglio del commercio e dell’artigianato locale - continua il segretario generale della Camera Maurizio Caviglia per consentire ai cittadini e ai turisti di fare un rapido giro d’orizzonte di quello che offre il nostro territorio. E per rendere ancora più completa l’esperienza abbiamo previsto un fitto calendario di laboratori in cui tutti potranno essere produttori per un giorno.”

The best of Lamialiguria, apre ufficialmente lunedì 9 dicembre alle 12, e già alle 13, nella sala del telegrafo del Palazzo della Borsa, parte il laboratorio sugli spumanti (“Liguri pungenze”), seguito da acconciatura, riuso mobili, restauro lampadari, presentazione libro sull’ora del tè e infine, alle 17.45, l’arte del gioiello. Nel frattempo, per tutto il pomeriggio di lunedì la sala delle grida si vestirà di colori, luci e suoni natalizi e sarà animata da 22 fra produttori e associazioni che allestiranno 25 stand di artigianato artistico locale, design d’arredo, moda e accessori, appartenenti a quattro aree tematiche:  persona, benessere, mente e arredo.

Martedì 10 dicembre si riparte in sala del telegrafo, sempre alle 13, con la scuola di pesto genovese, per proseguire con panera, pandolce genovese, passito, olio Riviera Ligure DOP e chiudere con il cocktail di Natale, rigorosamente Genova Gourmet. Il sipario della Sala delle Grida si riaprirà su una nuova suggestiva scenografia natalizia che darà spazio a 30 stand con le eccellenze dell’enogastronomia appartenenti a quattro aree tematiche: dolce, salato, bevande e vegetali.

“The best of Lamialiguria” è a ingresso libero. Per prenotare i laboratori, che hanno una capienza massima di 40 posti (20 per il laboratorio sul pesto al mortaio), occorre mandare una mail a attivitaproduttive@ge.camcom.it

Mercoledì 11 dicembre “The best of lamialiguria” avrà una coda rigorosamente business: 10 buyer della grande distribuzione organizzata (GDO) internazionale provenienti dall’area UE ed extra UE (USA, Australia, Spagna, Russia, Paesi Scandinavi, Regno Unito, Israele, Marocco, Romania, Singapore, Paesi del Golfo e Macedonia) incontreranno le eccellenze dell’agroalimentare ligure con appuntamenti BtoB. L’iniziativa rientra nel programma “InBuyer food Genova” di Promos Italia, la struttura delle Camere di Commercio per la promozione dell’internazionalizzazione.

In allegato il programma dei laboratori.

pdf
437.4kB
Data di pubblicazione: 06/12/2019 10:19
Ultimo aggiornamento: 06/12/2019 11:28