.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Voci collegate


CSR

Ferrara - Coesione presupposto della competitività: se ne parla il 16 gennaio al Castello estense

/uploaded/Generale/Immagini/news2020/rsiferrara.png

Prosegue l’impegno di Regione Emilia Romagna e Camere di commercio di Ravenna e Ferrara per lo Sviluppo sostenibile con un progetto comune - nato dalla collaborazione con i Comuni di Ravenna e Ferrara e con le associazioni imprenditoriali delle due province –  per consolidare e sviluppare la consapevolezza fra le imprese sui temi e sulle azioni della responsabilità sociale e dell’Agenda 2030, nata come strategia di riferimento per realizzare un necessario modello di sviluppo sostenibile.

I risultati conseguito con questo progetto, giunto alla terza annualità, verranno presentati con un particolare evento che vuole testimoniare l’impegno delle imprese più dinamiche sul fronte della sostenibilità che si sono mobilitate per realizzare un futuro di crescita, sviluppo e inclusione.

L’appuntamento è giovedì 16 gennaio dalle ore 9,30, presso la Sala dei Comuni del Castello estense di Ferrara con il convegno “Per una nuova conciliazione tra economia circolare, benessere delle persone e tutela dell'ambiente”

Dopo i saluti del Presidente della Camera di commercio di Ravenna Natalino Gigante e del presidente della Camera di commercio di Ferrara Paolo Govoni, introdurrà i lavori Cristiano Bendin Capo Redattore de "Il Resto del Carlino – Ferrara". Seguiranno gli interventi di Ermete Realacci presidente della Fondazione Symbola, Roberto Ricci Mingani, Servizio Qualificazione per le imprese Regione Emilia Romagna, e le testimonianze degli imprenditori ferraresi e ravennati protagonisti nei progetti di turismo inclusivo, accessibile e mobilità sostenibile, chiuderà i lavori Donato Speroni del Segretariato dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

Il legame con la comunità e con il territorio trova rappresentanza in tutte quelle realtà che fanno della relazionalità uno dei driver del proprio “fare impresa”: aziende che per questo possono definirsi “coesive”, perché proprio dalle relazioni che tessono con gli altri soggetti, contribuiscono a costruire e ad alimentare congiuntamente coesione sociale e competitività.

La partecipazione al convegno è gratuita previo registrazione sul sito www.fe.camcom.it
Per ulteriori informazioni Servizio Qualità, Comunicazione e Progetti speciali Camera di commercio Ferrara 0532 783802 urp@fe.camcom.it

pdf
56.4kB
Data di pubblicazione: 15/01/2020 09:40
Ultimo aggiornamento: 15/01/2020 10:37