.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Voci collegate


export | internazionalizzazione

Al via il progetto EasyExport, per sostenere l'internazionalizzazione delle pmi

/uploaded/Generale/Immagini/news2018/Internazionalizzazione.jpg

Ha preso il via il progetto EasyExport, promosso da Unioncamere e da Co.Mark (Gruppo Tecnoinvestimenti) azienda specializzata in servizi di temporary export management, rivolto alle Pmi che vogliono intraprendere un percorso di internazionalizzazione.

L'iniziativa, della durata di sei mesi, coinvolge 21 Camere di commercio distribuite sul territorio italiano: 6 nel Nord Italia (Valdostana, Torino, Genova, Riviere della Liguria, Treviso- Belluno e Udine), 7 nel Centro (oltre all’Unione Regionale della Toscana, si tratta delle CdC di Bologna, Perugia, Terni, Ascoli, Fermo e Roma) e 8 nel Sud (oltre all’UR della Campania, sono Molise, Bari, Potenza, Matera, Reggio Calabria, Cagliari e Messina).

Presso le Camere di commercio, i Temporary Export Specialist® (TES®) di Co.Mark favoriranno l’individuazione e l’erogazione dei servizi innovativi per l’export da affiancare ai servizi attualmente erogati dalle strutture camerali, supportandone anche le attività di comunicazione e le azioni di marketing.

I TES opereranno a titolo gratuito per mezza giornata alla settimana e, contemporaneamente, formeranno gli operatori del sistema camerale trasferendo loro le conoscenze necessarie per poi poter assistere le imprese che si rivolgeranno alle Camere di commercio per una consulenza in tema di export.

 

Data di pubblicazione: 08/06/2018 12:19
Ultimo aggiornamento: 08/06/2018 14:16