.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Terni - Si rafforza l'offerta formativa della Cdc a favore delle scuole

/uploaded/Generale/Immagini/news2018/alternanzamatite.png

Si rafforza l’offerta formativa della Camera di commercio di Terni a favore delle scuole del territorio. Aumentano i seminari formativi, si amplia l’offerta tematica con iniziative che mettono in contatto i giovani direttamente con i vertici istituzionali del territorio e con occasioni di tirocinio on the job come visite aziendali o imprese simulate. Tutto questo è contenuto nei “Servizi di orientamento al lavoro e alle professioni” che l’Ente camerale ha presentato ai dirigenti scolastici e che ha raccolto ampio consenso tra gli Istituti scolastici.

Si parte il 29 ottobre all’Istituto IISST di Orvieto dove andrà in aula nell’ambito dell’iniziativa “E se diventassi imprenditore” Andrea Massino, presidente della Cooperativa “Il Quadrifoglio”, si proseguirà il 5 novembre con Gianluca Bellavigna, Ad dell’impresa Maestrale. L’8 novembre cento studenti arriveranno in Camera di commercio per seguire la lectio a cura di Banca d’Italia sui temi della circolazione della moneta e dell’educazione finanziaria. Tutto esaurito anche per gli incontri di orientamento agli studi all’estero e alla conoscenza del mercato del lavoro in collaborazione con Aidp (Associazione Direttori del Personale) in programma per il mese di novembre.

“Negli ultimi anni abbiamo cercato di aumentare sempre più il numero di studenti coinvolti nei nostri percorsi di alternanza scuola lavoro ben sapendo che la distanza tra scuola e lavoro è uno dei motivi alla base di un tasso di disoccupazione giovanile che nel nostro Paese è ancora troppo alto e nella nostra città tocca addirittura  il 40 per cento – sottolinea il Segretario generale della Camera di commercio di Terni, Giuliana Piandoro – per superare le asimmetrie legate alla diversa dinamica di domanda e offerta di lavoro è fondamentale pertanto essere informati in tempo per orientare le scelte formative, ed è questo uno dei temi strategici su cui la Camere di commercio sta lavorando”

Sta per scadere intanto il bando per partecipare al premio “Storie di Alternanza” l’iniziativa promossa dalla Camera di commercio di Terni insieme a Unioncamere e alle Camere di commercio italiane con l'obiettivo di dare visibilità ai racconti dei progetti di alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti. Fino a venerdì 19 sarà possibile presentare i propri racconti multimediali riguardanti le esperienze di alternanza scuola-lavoro. La Camera di commercio di Terni ha stabilito in 6mila euro il valore complessivo dei premi che verranno suddivisi tra Licei e Istituti tecnici e professionali.


 

 

Data di pubblicazione: 17/10/2018 13:55
Ultimo aggiornamento: 17/10/2018 14:18