Logo camcom.gov.it - Torna alla Home
Attualita

servizi » Demotech: centro per lo sviluppo tecnologico delle Pmi

  • DATA:
    21-11-2006
  • ULTIMO AGGIORNAMENTO:
    04-09-2008
DemoTech è il centro per sostenere lo sviluppo tecnologico delle piccole e medie imprese provinciali, promosso dal Comune di Schio e dalla Camera di commercio di Vicenza e ha sede a Schio. L’avviamento e l’organizzazione di questo innovativo Tech Center sono affidati alla Fondazione Giacomo Rumor-Centro Produttività Veneto (Cpv), con la collaborazione delle Associazioni di categoria e del Parco Scientifico e Tecnologico Galileo. Portare servizi altamente innovativi quanto più vicino possibile alle realtà degli insediamenti industriali della nostra Provincia e far sì che gli stessi siano aperti a tutto il territorio provinciale è fatto di grande importanza e si coniuga strettamente con la politica della Camera di commercio di Vicenza, che attraverso il Progetto Innovazione vuole creare un vero e proprio “ambiente di comunicazione” fra territorio, imprese, mondo della ricerca e dell’Università. Nel caso del DemoTech ciò è reso possibile grazie alla attiva collaborazione del Comune di Schio, delle Associazioni di categoria e grazie alla professionalità del Cpv e del Parco Scientifico e Tecnologico “Galileo”. L’innovazione rappresenta oggi una delle principali condizioni per accrescere il valore concorrenziale di un Paese: questo spazio ha l’obiettivo di offrire alle Pmi dell’area di Campo Romano, del Comune di Schio e delle zone limitrofe, competenze e servizi di assistenza tecnologica, aperti comunque a tutto il territorio provinciale. Particolare attenzione è riservata ai processi di accelerazione nell’applicazione delle nuove tecnologie in campo industriale in primis per il settore della domotica, della meccanica, del settore plastico e di quelli dei tessuti tecnologici e del packaging. DemoTech fornirà non solo servizi di consulenza ed assistenza, ma svilupperà una serie completa di attività per quanto riguarda le nanotecnologie, le energie rinnovabili e la biodelizia. In questi settori è prevista infatti la costituzione di gruppi di ricerca, con la partecipazione degli imprenditori e la promozione di “ricerca su contratto” in collaborazione con le università italiane e i più importanti centri di ricerca europei. Il DemoTech sarà animato dai servizi erogati dal Cpv sull’innovazione: Brevetti e Marchi (Ip), Brevetti InfoExpress (Biex), il MaTech Point Vicenza (vero e proprio centro di promozione e consulenza su materiali e tecnologie innovativi), il servizio sul Design a cura della Scuola italiana di Design, le offerte e le richieste di tecnologia (Irc –Access Point Vicenza), la formazione e il training per l’industria. Nel campo del design industriale, inteso non solo come creazione di un nuovo prodotto, ma anche nella sua funzione puramente estetica e come elemento fondante della comunicazione aziendale, DemoTech organizzerà incontri con designer e specialisti, attiverà corsi brevi, svilupperà progetti e attività mirate secondo le richieste delle imprese. Di uguale natura è il servizio MaTech, un progetto del Parco Scientifico e Tecnologico Galileo di Padova che da poco ha allargato il proprio circuito d’azione anche alla provincia vicentina, proponendosi quale punto d’incontro tra domanda e offerta di materiali e tecnologie innovative. La realizzazione di una banca dati informatica e di un archivio di campioni consentirà inoltre di soddisfare servizi di consulenza alle imprese, per la ricerca e la selezione di materiali innovativi adatti alle specifiche esigenze, per la segnalazione di fornitori o per l’applicazione dei nuovi materiali a prodotti e processi industriali attraverso il trasferimento tecnologico.
Camera di commercio di Vicenza, Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto (Cpv), Sportello Tecnologico, Area Innovazione R&S, tel. 0444994718, e-mail: tiziani@cpv.org
Fonte: Camera di commercio di Vicenza

  
Ricerca

Ricerca

Cerca per concetto
Cerca per provincia
Inserisci la tua chiave di ricerca