.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Voci collegate


ambiente | buone prassi

BASILICATA - La Cdc aderisce alla giornata mondiale antispreco alimentare

/uploaded/Generale/Immagini/news2020/spreco cibo.png

Domani, 5 febbraio, è la giornata mondiale antispreco alimentare. La Camera di commercio della Basilicata aderisce attraverso un'azione di sensibilizzazione che inizia domani e si protrarrà per tutto l'anno, con l'obiettivo di far conoscere e valorizzare le buone pratiche esistenti, ma anche di contribuire ad alimentare questo tipo di atteggiamento sostenibile.

«Nel momento in cui la tendenza salutista sta contagiando migliaia di persone, spinte a consumare alimenti naturali e possibilmente a chilometro zero, resta il grande problema dello spreco alimentare che continua a caratterizzare la nostra società – commenta il presidente della Cdc della Basilicata, Michele Somma -. Gli ultimi dati Waste Watcher ci dicono che ogni settimana finiscono nel bidone della spazzatura quasi 5 euro a famiglia, pari a 6,5 miliardi all’anno in Italia, con conseguenze ambientali, oltre che economiche. Credo che occorra invertire la tendenza e che il tema della sostenibilità debba interessare tutti, dagli studenti alle aziende, perché impatta sul nostro futuro».

Da qui l’idea di sostenere l’azione antispreco attraverso la raccolta e la valorizzazione delle buone pratiche già esistenti sul territorio lucano, ma anche con idee che – di concerto con altri Enti e organizzazioni, pubbliche e private – potranno stimolare dibattito e iniziative su questo versante.

Data di pubblicazione: 04/02/2020 10:30
Ultimo aggiornamento: 05/02/2020 13:14