.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

TREVISO-BELLUNO - Coronavirus e affitti commerciali: dalle Cdc un aiuto per le imprese in difficoltà

/uploaded/Generale/Immagini/news2020/curiamercatorum.png

Nelle settimane di lockdown sono molte le attività commerciali che si sono ritrovate a pagare i canoni di locazione dei propri locali nonostante le saracinesche abbassate. Di conseguenza i Tribunali italiani hanno dovuto fare i conti con le numerose istanze promosse d'urgenza dai proprietari degli immobili e dai locatari sui pagamenti dei contratti di affitto commerciale e affitto d’azienda. Per aiutare le imprese che in questo momento oltre al problema dei canoni di locazione devono affrontare anche grosse difficoltà economico - finanziarie per la ripresa, i protocolli di sicurezza da adottare e la gestione del personale, le Camere di commercio di Venezia Rovigo e Treviso Belluno attraverso il Centro di Mediazione e Arbitrato di Curia Mercatorum hanno attivato una serie di agevolazioni per promuovere una mediazione tra le parti e arrivare un accordo, senza passare dalle aule di un tribunale. Tra le agevolazioni previste, per i soggetti interessati alla mediazione, vi è l’eliminazione del pagamento del diritto d’avvio della procedura e l’applicazione di uno sconto del 50% sulle spese complessive qualora il procedimento dovesse andare avanti dopo l’incontro preliminare.

Tutto il sistema camerale entra in azione per sostenere le imprese post emergenza Covid-19. Con questo principio - puntualizza Mario Pozza, presidente Curia Mercatorum e CCIAA Treviso – Belluno|Dolomiti - entra in campo anche Curia Mercatorum con azioni agevolate per affrontare i disagi tra locatore e affittuario commerciale. Vogliamo che si risolvano in tempi brevi gli inevitabili contenziosi per gli affitti non pagati da parte dei commercianti nel periodo di chiusura forzata dei negozi. Velocizzare i procedimenti con una soluzione mediata, non può che favorire la serenità nei rapporti di lavoro e aiutare l'economia”.

E' un segnale forte che vogliamo lanciare alle nostre imprese affinché non si sentano sole nell’affrontare la ripartenza e nella risoluzione di tutte le conseguenze causate dall’emergenza Covid-19 - commenta Giuseppe Fedalto, presidente Camera di commercio di Venezia Rovigo - Il nostro supporto in questo caso vuole essere a favore delle attività commerciali che per mesi senza incassi hanno dovuto comunque spendere. Spese che inevitabilmente aumenterebbero se dovessero ricorrere a un processo in Tribunale per risolvere un contenzioso sul canone di locazione non pagato o non riscosso. Per questo trovare una mediazione, porterebbe a un risparmio di tempo e denaro e allo stesso per entrambe le parti e allo stesso tempo alleggerirebbe l’intasamento dei palazzi di Giustizia”.

Le richieste per fissare un incontro preliminare con Curia Mercatorum possono pervenire a partire da oggi. Per informazioni è possibile scrivere all’indirizzo info@curiamercatorum.com

 

Data di pubblicazione: 23/06/2020 12:16
Ultimo aggiornamento: 23/06/2020 12:45