.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

CROTONE - La Camera di commercio aderisce al progetto Futurae - Imprenditoria di migranti

/uploaded/Generale/Immagini/news 2021/futuraenew.png

La Camera di commercio di Crotone ha aderito al progetto FUTURAE- Imprenditoria di migranti, iniziativa di Unioncamere e ministero del Lavoro e politiche sociali, finanziata dal Fondo Nazionale Politiche Migratorie 2018 e finalizzata a sostenere la creazione, lo sviluppo e il consolidamento dell'imprenditoria migrante. L’iniziativa si sviluppa sul principio di integrazione socio-lavorativa degli immigrati, sottolineando l'importanza di assicurare ai cittadini di paesi terzi la possibilità di dare il proprio contributo economico e sociale alla comunità ospitante con l'obiettivo di una crescita economica duratura.

I destinatari diretti sono persone con background migratorio, comprese le seconde generazioni, senza limiti di età, anche occupate, regolarmente presenti in Italia e motivate ad un percorso imprenditoriale e di auto-impiego. Il progetto prevede: attività di informazione per aspiranti imprenditori e imprenditrici con background migratorio; selezione dei futuri imprenditori, di cui almeno il 60% migranti di prima e seconda generazione, con l'inclinazione all'imprenditorialità per interventi di orientamento e valutazione della propensione imprenditoriale personale; erogazione di servizi di formazione mirati a migliorare le conoscenze e le competenze operative e manageriali per la realizzazione dei progetti imprenditoriali (inclusa la conoscenza dei prodotti finanziari disponibili); assistenza alla predisposizione dei business plan; fase di accompagnamento al credito; sostegno alla creazione di nuove aziende a titolarità migrante/titolarità mista o seconde generazioni. Tutte le attività saranno gratuite per i partecipanti in quanto finanziate dal Fondo Politiche Nazionale Politiche Migratorie 2018.

Il numero delle imprese avviate da stranieri in provincia di Crotone è in continuo aumento – è il commento del Commissario straordinario della Camera di commercio di Crotone Alfio Puglieseecco perché, nonostante il periodo di particolare emergenza, abbiamo inteso aderire al progetto Futurae che riteniamo di estrema utilità per valorizzare il contributo degli stranieri al sistema socioeconomico del nostro territorio. Siamo certi, inoltre, che riprendendo anche le attività produttive tradizionali, come ad esempio l’artigianato artistico, gli stranieri possano dare nuova linfa a tutti quei borghi dell’entroterra che su stanno spopolando e che, invece, potrebbero rivivere grazie a tali nuove attività”.

“Lanciamo sin da subito un appello ai soggetti pubblici, alle associazioni datoriali e di categoria, ai sindacati, agli enti di formazione, ai rappresentanti della diaspora e del terzo settore per contribuire al buon esito dell’iniziativa indirizzando eventuali interessati ad aderire al progetto – conclude Pugliese Il Servizio Promozione è disponibile ad incontri specifici finalizzati ad approfondire le fasi del progetto e concordare eventuali forme di collaborazione utili alla diffusione di questa opportunità ai potenziali beneficiari diretti”.

Per maggiori informazioni relative al progetto è possibile contattare il Servizio promozione della Camera di commercio di Crotone ai numeri 0962.6634231-204-225-227 o via email all’indirizzo promozione@kr.camcom.it 

Data di pubblicazione: 05/05/2021 13:41
Ultimo aggiornamento: 05/05/2021 13:56