.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

A Caserta la IX edizione della Borsa Internazionale del turismo culturale

/uploaded/Generale/Immagini/news 2021/mirabiliaborsaturismoculturale.png

Dopo un periodo di chiusura e blocco delle attività del settore, saranno numerosi i sellers che, accompagnati dalle 17 Camere di commercio della Rete Mirabilia*, associazione che insieme a Unioncamere promuove i luoghi riconosciuti Patrimonio dell’Umanità parteciperanno quest’anno alla IX edizione della Borsa Internazionale del turismo culturale e alla IV edizione della Borsa food&drink di Caserta.

Un programma ricco di iniziative, occasione e volano per la ripresa delle attività del terziario. Appuntamento il 12 e 13 novembre 2021 all’Hotel Plaza di Caserta e alla Reggia di Caserta.

Si inizia il 12 Novembre nella "Sala Leonardo" del Plaza Hotel.
Ad aprire gli appuntamenti sarà un panel coordinato dal caporedattore del Mattino di Napoli Gianni Molinari, che prevede gli interventi del presidente della Camera di commercio di Caserta Tommaso De Simone, del sindaco di Caserta Carlo Marino, del presidente Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, del presidente dell’Associazione Mirabilia Network Angelo Tortorelli e del delegato Unioncamere Turismo Sostenibile Giorgio Mencaroni. Interverranno anche il presidente del Forum delle Camere di commercio dell’Adriatico e dello Ionio Joze Tomas, la direttrice DG GROW alla Commissione Europea Valentina Superti e il componente del Parlamento Europeo Pina Picierno. 

Dopo la seconda sessione di “Sinergie tra progetti turistici finanziati dal programma COSME 2014-2020” si passerà ai tre panel legati alla “Dichiarazione di Glasgow sull’azione per il clima nel turismo”, promossa dalla rete One Planet di Unwto, l’organizzazione mondiale del Turismo, che impegnerà i 17 territori a realizzare azioni concrete sul tema del turismo sostenibile, condividendo buone pratiche e soluzioni e diffondendo informazioni, sostenendo l'impegno globale di dimezzare le emissioni entro il 2030 e raggiungere il punto zero il prima possibile, prima del 2050.. 

Il 13 novembre, nella "Sala Romanelli" della Reggia di Caserta, dopo i saluti della direttrice della Reggia Tiziana Maffei, si svolgerà la conferenza stampa di conclusione dei lavori con interventi di Tommaso De Simone presidente della CdC di Caserta, di Dario Franceschini ministro della Cultura (da confermare), di Vincenzo De Luca presidente della Regione Campania e di Andrea Prete presidente Unioncamere.

L'appuntamento prevede anche due eventi B2B, uno riservato alle imprese del settore turistico operanti nei territori che possono vantare la candidatura o la titolarità di un sito riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, e l'altro alle imprese del settore food & drink, entrambi con buyer provenienti principalmente dai Paesi UE.

* Camere di commercio di Bari, Basilicata, Benevento, Caserta, Chieti-Pescara, Genova, Messina, Molise, Pavia, Riviere di Liguria, Sassari, Sud Est Sicilia, Pordenone-Udine,Treviso-Belluno, Umbria, Verona, Venezia-Giulia 

Data di pubblicazione: 10/11/2021 09:19
Ultimo aggiornamento: 10/11/2021 12:15