.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Romagna - Competenze manageriali per l'export: torna il progetto Itaca

/uploaded/Generale/Immagini/news2018/Itaca.png

Per il secondo anno consecutivo la Camera di commercio della Romagna, in collaborazione con la Scuola di Economia Management e Statistica del Campus di Forlì, propone il progetto “I.T.A.C.A. (Internship for Thesis preparation At Chamber of Commerce Agency) Competenze manageriali per l’internazionalizzazione d’impresa”.

L’iniziativa si inserisce nel quadro di attività del “Protocollo d’Intesa a sostegno dell’Inserimento Professionale degli Studenti e dei Laureati”, siglato nel 2011 tra la Camera di commercio di Forlì-Cesena e il Polo didattico di Forlì, da anni impegnati nel comune impegno di mettere in contatto il mondo del lavoro con quello universitario.

“Il progetto, prima di tutto, contribuisce allo sviluppo dell’asse virtuoso tra il mondo universitario e il mondo del lavoro di cui sono beneficiari le imprese e, in senso lato, il territorio delle province di Forlì-Cesena e di Rimini - dichiara Fabrizio Moretti, Presidente della Camera di commercio della Romagna -. L’obiettivo è quello di favorire l’internazionalizzazione attraverso il potenziamento degli strumenti di analisi economica e statistica e delle competenze organizzative, che verranno poi capitalizzati all’interno delle imprese. Il costante incremento dei legami e dell’integrazione tra le PMI territoriali e i mercati internazionali, infatti, se da una parte offre crescenti opportunità di sviluppo per l’impresa, dall’altra presenta nuove difficoltà legate alla creazione e al consolidamento di rapporti commerciali sistematici, che richiedono specifiche competenze e professionalità. Ci impegniamo, quindi, in questo progetto con la convinzione che fornire un’appropriata conoscenza degli strumenti economico statistici sia un valido supporto per rendere più efficace, adeguata e competitiva la penetrazione e il consolidamento dei mercati esteri da parte delle imprese.”

Importanti i risultati attesi per tutti i soggetti coinvolti, laurandi, imprese, territorio. Il progetto si rivolge ai laureandi della Scuola di Economia Management e Statistica di Forlì - in particolare agli iscritti ai curricula Business and Administration e Food System Management- che affiancati dai docenti, dedicheranno, gratuitamente, la propria tesi di Laurea in inglese, a scelta, alla predisposizione di Business Plan o ad analisi di mercato, contabilità, analisi organizzativa che svolgeranno con la modalità del tirocinio (circa 300 ore). In questo modo, daranno avvio al proprio percorso di crescita professionale e, assistiti dai docenti universitari, potranno dedicare parte del proprio percorso formativo ad un’esperienza concreta su casi di impresa e arricchire il proprio bagaglio professionale migliorando la conoscenza delle realtà aziendali territoriali, aumentando la possibilità di inserimento lavorativo nel tessuto provinciale.

Le imprese, a loro volta, grazie al lavoro qualificato dei laureandi in Economia, avranno il vantaggio di ottenere analisi e ricerche personalizzate sui fabbisogni di ogni singola impresa, la redazione di un progetto e relativa relazione finale che resterà patrimonio dell’azienda, oltre allo sviluppo di una metodologia replicabile in altre situazioni all’interno dell’impresa; un supporto concreto nel loro progetto di internazionalizzazione e un ampliamento della propria rete relazionale estera, con potenziali risvolti economici oltre a un aggiornamento delle proprie conoscenze.

Il territorio, infine, si potrà arricchire di competenze e nuove prospettive, dando vita ad un contesto vivace e stimolante, in grado di attrarre investimenti e risorse e di generare nuove opportunità di lavoro, di studio e di crescita.

Per partecipare al progetto imprese e studenti dovranno compilare e inviare la scheda di adesione, entro il 9 marzo, secondo le modalità indicate nella pagina del progetto sul sito della Camera di commercio >>

Data di pubblicazione: 23/02/2018 12:30
Ultimo aggiornamento: 23/02/2018 13:06