.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Voci collegate


bandi | incubatore di impresa

Milano MonzaBrianza Lodi - Speed MI Up accoglie nuove startup e lancia il dodicesimo bando

/uploaded/Generale/Immagini/news2018/speedmeup.png

È possibile educare i bambini alla cultura della condivisione e della sostenibilità? Che cosa accade se i viaggiatori Erasmus si uniscono in una community? Le tecnologie digitali possono facilitare l’interazione B2B nel settore food & beverage? Qual è la strada migliore per rendere Instagram meritocratico, aiutando gli utenti a monetizzare la loro esperienza social? Sono le domande a cui danno risposta le nuove startup accolte oggi in Speed MI Up, l’incubatore di Università Bocconi e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, con il supporto del Comune di Milano. Ecco i loro profili.

Dot-E è la prima community di viaggiatori Erasmus. Attraverso la piattaforma è possibile entrare in contatto diretto con gli Erasmus di tutta Europa e scambiarsi ospitalità durante i viaggi.

Gustavo è un portale web che facilita l’interazione B2B nel settore food & beverage. Grazie a Gustavo, ristoranti e imprese del canale HoReCa potranno scoprire gratuitamente e senza intermediari l’offerta di prodotti di qualità, fare ordini risparmiando tempo e denaro, accedere a strumenti di data analytics per migliorare performance e magazzino, sfruttare i suggerimenti di chef ed esperti del settore.

Marketgram mira a rendere Instagram meritocratico, introducendo il concetto di mercato dell’immagine. La piattaforma vuole essere garante di qualità per le aziende in cerca di sponsorizzazioni, polo attrattivo per gli influencer con un seguito reale, riferimento per gli utenti di Instagram che vogliono monetizzare l’esperienza social. Un algoritmo proprietario filtra la qualità degli user di Instagram ed è alla base di un vero e proprio mercato che offre possibilità di realizzare guadagni dall’interazione fra influencer e aziende.

Online Toys Box è il primo servizio online di toys sharing in Italia. Le famiglie ricevono ogni mese a casa i giocattoli per i propri bambini. Una volta terminata l’esperienza di gioco, possono restituirli per riceverne altri il mese successivo o acquistarli a prezzo scontato. Grazie al toys sharing, si offrono giochi di qualità sempre diversi, si evitano sprechi e accumuli in cameretta, si educano i bambini ai valori della condivisione e della sostenibilità, senza perdere di vista il portafoglio.

Contemporaneamente all’ingresso delle nuove startup, Speed MI Up ha lanciato oggi, 7 maggio, il dodicesimo bando, una call per idee innovative, solide, realizzabili, potenzialmente internazionali. Il bando, che si chiuderà alle ore 12 del 14 giugno 2018, è rivolto a un massimo di 15 aspiranti imprenditori e giovani imprese che saranno selezionati in base a curriculum vitae, business plan, elevator pitch. Bando e istruzioni sono disponibili all’indirizzo www.speedmiup.it/.

Le startup che supereranno la selezione potranno usufruire di due anni di servizi ad alto valore aggiunto.

In allegato il comunicato stampa completo.

 

Data di pubblicazione: 07/05/2018 11:23
Ultimo aggiornamento: 07/05/2018 11:31