CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia - https://www.camcom.gov.it/

BASILICATA - Dalla Camera di commercio contributi per progetti di internazionalizzazione, digitalizzazione e formazione

01 settembre 2021

Stampa

La Camera di commercio della Basilicata ha pubblicato i nuovi Bandi a beneficio delle micro, piccole e medie aziende lucane in ambito internazionalizzazione, digitalizzazione e formazione, stanziando oltre 200.000 euro.

Dopo gli ultimi 18 mesi in cui la pandemia ha colpito duramente è tempo di ripartire, ma con una nuova consapevolezza, fondata sul fatto che le imprese che si rilanciano prima sono quelle che innovano, esportano e formano le proprie risorse umane per assorbire meglio i cambiamenti in atto. E’ per questo che abbiamo studiato misure atte ad incentivare questi percorsi, provando ad assecondare la forte voglia di competitività che anima i nostri imprenditori”, sottolinea il presidente della CdC lucana, Michele Somma.

Bando internazionalizzazione anno 2021
Le risorse del Bando internazionalizzazione ammontano a 35.000 euro. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher, che avranno un importo unitario massimo di 5.000 euro. Il bando persegue un duplice obiettivo: promuovere la competitività delle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici - attraverso il sostegno all’acquisizione di servizi per favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale, anche attraverso un più diffuso utilizzo di strumenti innovativi, utilizzando la leva delle tecnologie digitali - e realizzare azioni di immediato supporto alle imprese, attivando voucher utilizzabili in due modi: o per l’acquisizione di servizi o per la copertura degli oneri finanziari su prestiti destinati alla realizzazione di programmi di internazionalizzazione.
Ulteriori informazioni e contatti: luigi.giorgiomarrano@basilicata.camcom.it

Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2021
Il Bando Voucher Digitali I4.0 stanzia risorse per 170.000 euro, con agevolazioni accordate sotto forma di voucher di importo unitario massimo di 10.000 euro. Si intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI grazie al sostegno economico ad iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci “green oriented” del tessuto produttivo. Gli obiettivi auspicati sono molteplici: sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0 (attraverso la realizzazione di progetti mirati all’introduzione di nuovi modelli di business 4.0 e modelli green oriented); promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0; favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.
Ulteriori informazioni e contatti: pid@basilicata.camcom.it | asset@basilicata.camcom.it

Bando “Formazione e Lavoro 2021”
Le risorse complessivamente stanziate dal Bando “Formazione e Lavoro 2021” ammontano a 42.000 euro; le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher del valore unitario massimo di 2.000 euro, a copertura del 90% delle spese documentate. Si finanzieranno le iniziative progettate e realizzate dalle imprese concernenti il tema della formazione, attraverso due linee. La linea A prevede azioni di formazione per i dipendenti dell’impresa, per utilizzare appieno le potenzialità delle tecnologie ICT, accrescere le competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, sostenere il cambiamento dei modelli organizzativi e di business. La linea B è inerente l’inserimento in azienda di risorse umane funzionali al rilancio produttivo e riguarda progetti per l’inserimento di figure professionali (con l’obiettivo di innovare l’organizzazione di impresa e del lavoro), contributi per tirocini extracurriculari (della durata di almeno 4 mesi) e contratti di apprendistato con l’obiettivo di innovare la gestione del lavoro ed i processi aziendali con l’inserimento di nuovi strumenti e/o competenze legate a tematiche quali gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro, introduzione di processi di e-commerce, nuove figure per l’innovazione (es. export manager, innovation manager, store manager ecc.).
Ulteriori informazioni e contatti: saverio.primavera@basilicata.camcom.it

Le domande di partecipazione andranno inoltrate a partire dalle ore 9.00 del 15 settembre 2021 secondo le modalità indicate nei Bandi, scaricabili dal sito www.basilicata.camcom.it