CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia - https://www.camcom.gov.it/

NUORO - Presentazione del volume “E l'isola va. La Sardegna nella seconda modernizzazione"

08 marzo 2022

Stampa

Venerdì 11 marzo, alle ore 17.30, presso il Salone della Camera di commercio di Nuoro si terrà la presentazione del libro “E l'isola va. La Sardegna nella seconda modernizzazione" scritto dal prof. Gianfranco Bottazzi, docente ordinario di Sociologia dello Sviluppo dell'Università degli Studi di Cagliari, edito da Il Maestrale. L'incontro sarà caratterizzato dalla partecipazione di illustri ospiti che, prendendo spunto dal libro di Bottazzi, si confronteranno sullo stato dell'economia sarda. Nel salone camerale di Nuoro, interverranno il presidente della Camera di commercio Agostino Cicalò, il viceministro dello Sviluppo Economico on. Alessandra Todde, il sindaco di Nuoro Andrea Soddu, il Presidente di Confindustria Sardegna Centrale Giovanni Bitti e l'imprenditrice Daniela Falconi. L’incontro sarà moderato dal giornalista scrittore Giacomo Mameli.

Il volume, che appare di particolare attualità, si sofferma sulla storia economica della Sardegna che, come altre regioni, ha conosciuto nel secondo dopoguerra un processo di modernizzazione rapido e tumultuoso, mostrando, proprio per questo, alcune peculiarità. Tali caratteristiche, e non già una presunta inferiorità antropologica delle genti sarde, sono alla base di quelli che appaiono, ancora oggi, i punti di maggiore fragilità degli assetti economici e sociali. Tuttavia, spiega l'autore, a dispetto di una diffusa lettura in termini di arretratezza e immobilità, contro la rappresentazione di un'isola prigioniera delle proprie specificità, la Sardegna continua a cambiare: vive, come altri territori, una seconda modernizzazione e sperimenta criticità che sono peraltro comuni a gran parte del mondo occidentale.

L’autore sistematizza un'analisi precisa, arricchita da dati esaminati con uno sguardo multidisciplinare che intreccia abilmente economia, sociologia, storia e antropologia. Gli incontri si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni anti-Covid.