CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia - https://www.camcom.gov.it/

UMBRIA – Turismo, presentato il primo master in Management del Patrimonio culturale

20 aprile 2021

Stampa

Formare operatori nel settore del turismo con competenze specifiche per la tutela, la valorizzazione e la promozione dei patrimoni culturali: è questo l’obiettivo del nuovo e innovativo Master in “Management del Patrimonio culturale per lo sviluppo turistico” frutto dell’impegno congiunto dell’Ateneo e di Mirabilia Network, la rete promossa da Unioncamere e 18 Camere di commercio di altrettanti luoghi riconosciuti dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità.  

All’incontro con la stampa in occasione della firma della convenzione attuativa erano presenti il Magnifico Rettore Maurizio Oliviero, il presidente della Camera di commercio dell’Umbria Giorgio Mencaroni, il presidente di Mirabilia Network Angelo Tortorelli e il direttore del Dipartimento di Lettere - lingue, letterature e civiltà antiche e moderne,  Stefano Brufani.   

Mirabilia ha avviato già da tempo un percorso di collaborazione con le Università dei singoli territori al fine di avviare la selezione di giovani studenti universitari o laureati che svolgano la funzione di animatori territoriali. Ciascuna Camera di commercio ha infatti ospitato un tirocinio post universitario della durata massima di 6 mesi, indirizzandone l’attività verso la divulgazione del progetto, la rilevazione dei bisogni, l’ascolto degli stakeholders locali con l’obiettivo di analizzare le criticità prospettando soluzioni e strategie di marketing progettuale adottate per la gestione del progetto MIRABILIA.

Il Master di primo livello in “Management del Patrimonio culturale per lo sviluppo turistico” è un percorso di alta formazione per formare figure altamente specializzate nella gestione e conoscenza dei siti Unesco che mira a formare operatori nel settore del turismo con competenze specifiche per la tutela, la valorizzazione e la promozione dei patrimoni culturali. La partnership con il network Mirabilia, che mette in rete attori istituzionali ed economici attivi nella fruizione dei siti UNESCO, connota il Master come un percorso di formazione interdisciplinare.

La finalità è quella di creare professionisti in grado di arricchire di contenuti culturali la pianificazione dell’offerta turistica e di costruire efficaci strategie di gestione delle risorse offerte dai territori. Il corso si avvale della partnership con il network Mirabilia, che pone in rete attori istituzionali ed economici attivi nella fruizione dei siti UNESCO.

Il Master è aperto a massimo 30 laureati di primo livello provenienti da qualsiasi ambito scientifico-disciplinare; consente l’acquisizione di 60 CFU. Le selezioni dei candidati sarà effettuata sulla basi di valutazione di titoli e colloquio motivazionale. 

Le lezioni saranno impartite nel corso di 8 fine settimana nel periodo novembre 2021-marzo 2022, in forma residenziale itinerante, ovvero presso tutte le sedi didattiche dell’Università degli Studi di Perugia - Perugia, Terni, Assisi, Castiglione del Lago, Foligno, Gubbio, Narni -, per unire la didattica a possibili esperienze territoriali.  

I tirocini si svolgeranno nel periodo primavera-estate 2022 presso strutture turistiche del territorio che saranno individuate in accordo con Mirabilia, per un totale di 300 ore circa. 

Il Master metterà a disposizione due borse di studio finanziate dalla rete Mirabilia e due finanziate dall’Università degli Studi di Perugia.  Le informazioni dettagliate e complete saranno pubblicate nel bando di selezione, la cui uscita è prevista nel giugno 2021. 

www.unipg.it    www.umbria.camcom.it