.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Dati e statistiche dal territorio

Movimprese 2010

  • I trimestre 2010: Tra gennaio e marzo rallentano le chiusure (10mila in meno rispetto al 2009), in ripresa le aperture (4.700 in più). Saldo ancora negativo (-16mila) ma dimezzato rispetto allo scorso anno. In recupero le società (+0,9%), continuano a soffrire gli artigiani (-0,9%). In lieve aumento le aperture di fallimenti: +0,1 per mille rispetto al I trimestre 2009.
  • II trimestre 2010: Tra aprile e giugno si consolida la ripresa delle iscrizioni (9.465 in più rispetto al II trimestre 2009) e continua il calo delle cessazioni (9.750 in meno rispetto al II trimestre 2009). Saldo positivo di 47mila unità, con un tasso di crescita del periodo (+0,78%) che torna vicino ai valori del 2004-2005. In recupero anche gli artigiani (+0,4%). Ancora in lieve aumento le aperture di procedure fallimentari.
  • III trimestre 2010: Tra luglio e settembre 30mila in più (tasso di crescita pari allo 0,5%). Una su tre è una società, crescono a rilento le artigiane (+0,24%), frenano i fallimenti. Turismo e servizi alle imprese i settori leader, bene anche le costruzioni. A livello territoriale, il 40% del saldo è al Sud, con Puglia e Abruzzo in testa.
  • Consuntivo 2010: Oltre 410mila iscrizioni (come prima della crisi), cessazioni in forte diminuzione. Commercio e turismo ok (+30mila unità), artigianato ancora in difficoltà (-5mila). Crescita più sostenuta al Centro e al Mezzogiorno

 

Data di pubblicazione: 13/07/2017 10:22
Ultimo aggiornamento: 13/07/2017 10:30