.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

BIELLA e VERCELLI - Formazione-lavoro e digitale, al via due nuovi bandi della Camera di commercio

/uploaded/Generale/Immagini/news2020/salvadanaio.jpg

La Camera di commercio di Biella e Vercelli attiva un piano straordinario per aiutare le imprese delle due province attraverso due bandi per l’erogazione di contributi a fondo perduto con uno stanziamento complessivo di 167mila euro. Un bando è orientato alle aziende che hanno la necessità di riaggiornare e accrescere le competenze delle proprie risorse umane e di inserirne di nuove e specializzate; l’altro ha l’obiettivo di favorire la digitalizzazione delle micro e piccole realtà aziendali che incontrano maggiori difficoltà nella gestione della transizione digitale.

Il bando RipartImpresa - Formazione e Lavoro ha una dotazione di 57mila euro e consiste in un voucher che va coprire il 50% della spesa sostenuta dall’azienda per una serie di tipologie di interventi: formazione del personale per l’aggiornamento delle competenze e spese di consulenza qualificata in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro riferibili alle indicazioni per la gestione dell’emergenza Covid-19, formazione del personale e spese di consulenza qualificata in tema di smart working, formazione per la crescita delle competenze strategiche post emergenza (marketing digitale, nuovi canali commerciali on line, ecc.), formazione e spese di consulenza qualificata per la crescita e la certificazione delle competenze digitali alla base dei processi di cambiamento post emergenza. In questo bando, l’investimento minimo effettuato per poter accedere al contributo è di 450 euro, che corrisponde anche al massimale concedibile a ciascuna impresa.

Il secondo bando, denominato RipartImpresa - Digitale, mette a disposizione 110mila euro complessivi e anche in questo caso si tratta di un contributo che può coprire il 50% delle spese sostenute per investimenti tecnologici, per un massimo di 750 euro a richiedente. In particolare, sono ammissibili investimenti in tecnologie digitali volte a garantire la continuità dell’attività delle imprese durante l’emergenza Covid-19 (es. sistemi per lo smart working, l’e-commerce, ecc…), investimenti in tecnologie digitali per la messa in sicurezza delle strutture aziendali per la gestione dell’emergenza sanitaria (es. soluzioni per l’automazione del sistema produttivo e di vendita, ecc…), investimenti in ambito Impresa 4.0 o altre tecnologie digitali. La spesa minima sostenuta dall’azienda per poter richiedere il voucher è di 750 euro.

L’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19 - dichiara Alessandro Ciccioni, presidente della Camera di commercio di Biella e Vercelli - ha determinato pesanti criticità all’intero sistema produttivo italiano. Per garantire la ripresa è fondamentale mettere in campo interventi a supporto degli investimenti effettuati dalle aziende per rimanere operative durante il periodo di lockdown e di quelli necessari per la ripartenza. In questo nuovo scenario, l’ente camerale ha ritenuto suo dovere intervenire per supportare questo grande impegno del tessuto economico locale con uno stanziamento straordinario. Si tratta di due bandi modulati tenendo conto della dimensione media delle attività presenti nel Biellese e nel Vercellese, così da poter rendere davvero utile il denaro che verrà erogato. Il sistema camerale in tutta Italia si è speso in modo consistente per essere al fianco delle imprese per superare le difficoltà originate da questa situazione imprevista e così grave, e questi contributi vanno in tale direzione. Speriamo che possano, uniti alle tante altre agevolazioni delle varie istituzioni, costruire le basi per una ripresa della nostra economia”.

Per entrambi i bandi le richieste di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, a partire dalle ore 8.00 del 20 luglio ed entro le ore 21.00 del 20 ottobre 2020. I bandi, la modulistica di riferimento e le istruzioni per l’invio telematico della pratica sono disponibili sul sito internet camerale www.bv.camcom.gov.it sezione “Giovani e Lavoro” per RipartImpresa - Formazione e Lavoro e sezione “Digitalizzazione” per RipartImpresa - Digitale.

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare l’Ufficio Promozione della Camera di commercio: sede di Biella 015.3599332-350-354-371, sede di Vercelli 0161.598242-275, e-mail promozione@bv.camcom.it

Data di pubblicazione: 16/07/2020 10:40
Ultimo aggiornamento: 16/07/2020 10:49