.:: CAMCOM.GOV.IT - Camere di Commercio D'Italia ::.

IL PORTALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO D'ITALIA

Semaforo verde per le nuove Camere di commercio

/uploaded/Generale/Immagini/news2018/mappanuovecdc.png

Il decreto del ministero dello Sviluppo economico del 16 febbraio 2018 ha ricevuto nei giorni scorsi il via libera da parte della Corte dei conti che consente di portare a compimento la riorganizzazione del Sistema camerale per accompagnare il processo di modernizzazione del Paese.

Il provvedimento conferma il nuovo assetto territoriale camerale che permetterà alle Camere di commercio italiane di rispondere con più efficacia ed efficienza alle nuove funzioni innovative di cui sono state investite per sostenere la crescita di imprese e territori lungo le nuove frontiere dello sviluppo.

La tabella di marcia si fa adesso più serrata per arrivare pronti al traguardo delle 60 Camere di commercio, rispetto alle originarie 105, come previsto dal decreto. Ad oggi sono 27 le Camere di commercio che hanno già portato a conclusione il processo di accorpamento con l’istituzione di 12 nuovi enti accorpati, portando a 90 il numero complessivo delle Camere attualmente presenti sul territorio.

Dal 1° marzo 2018, in attuazione del decreto del ministero dello Sviluppo Economico del 16 febbraio 2018, sono state avviate le procedure per la costituzione del Consiglio di molte delle nuove Camere di commercio, frutto del processo di accorpamento. La documentazione per la costituzione dei Consigli dovrà essere presentata a cura delle associazioni imprenditoriali, delle organizzazioni sindacali e delle associazioni dei consumatori entro il 10 aprile 2018.

In redazione sono giunti numerosi comunicati stampa degli enti camerali relativi all’avvio della costituzione dei Consigli delle nuova Camere di commercio.

Qui di seguito un piccolo schema di sintesi dei nuovi processi di accorpamento

Camera di commercio di Alessandria-Asti (Alessandria e Asti)
Camere di commercio di Biella, Vercelli, Novara e Verbano Cusio Ossola (Biella, Vercelli, Novara e Verbano Cusio Ossola)
Camera di commercio di Como-Lecco (Como e Lecco)
Camera di commercio di Cremona-Mantova-Pavia (Cremona Mantova e Pavia)
Camera di commercio di Pordenone-Udine (Pordenone e Udine)
Camera di commercio dell’Emilia (Reggio Emilia, Parma e Piacenza)
Camera di commercio di Ravenna-Ferrara (Ravenna e Ferrara)
Camera di commercio della Toscana Nord-Ovest (Lucca, Massa Carrara e Pisa)
Camera di commercio di Arezzo-Siena (Arezzo e Siena)
Camera di commercio di Pistoia-Prato (Pistoia e Prato)
Camera di commercio delle Marche (Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro Urbino, Fermo, Macerata)
Camera di commercio dell’Umbria (Perugia e Terni)
Camera di commercio di Frosinone-Latina (Frosinone e Latina)
Camera di Commercio di Rieti-Viterbo (Rieti e Viterbo)
Camera di commercio della Basilicata (Potenza e Matera)
Camera di commercio di Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia (Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia)
Camera di commercio di Brindisi-Taranto (Brindisi e Taranto)
Camera di commercio Cagliari-Oristano (Cagliari e Oristano)

 

Data di pubblicazione: 05/03/2018 15:58
Ultimo aggiornamento: 05/03/2018 16:11